Un giro nelle Fiandre

Alla scoperta di Bruges e Ghent, la prima una famosa destinazione turistica e la seconda inspiegabilmente rimasta all’ombra di Bruges.

00:11 – Bruges, prime impressioni
03:07 – La cosa migliore di Bruges 😉
03:59 – Fucking Bruges
05:00 – Il parcheggio di Bruges
05:31 – Ghent la vera perla
06:02 – Il parcheggio di Ghent
06:46 – Ghent capitale vegetariana d’Europa
07:35 – I musei di Ghent
08:34 – Il quartiere a luci rosse
10:25 – Inglese please, non francese
11:00 – Problema spazzatura in Belgio

Il brano musicale di sottofondo è La Madeline Au Truffe composta da Jeris e interpretata da Basematic.

 

Bruges (Brugge)

Belgium, Bruges (Brugge) Belgium, Bruges (Brugge)Belgium, Bruges (Brugge) Belgium, Bruges (Brugge) Belgium, Bruges (Brugge)

Qui sopra una delle tante trappole per turisti di Bruges
Qui sopra una delle tante trappole per turisti di Bruges… l’Historium

Belgium, Bruges (Brugge) Belgium, Bruges (Brugge)

Le chiese ormai sono musei a tutti gli effetti, con protezioni all'interno per non permettere ai visitatori di riuscire a sbirciare senza aver pagato il biglietto. Visti gli sconti, mi sa che il business non sta andando tanto bene! ;)
Le chiese ormai sono musei a tutti gli effetti, con protezioni all’interno per non permettere ai visitatori di riuscire a sbirciare senza aver pagato il biglietto. Visti gli sconti, mi sa che il business non sta andando tanto bene! 😉

Belgium, Bruges (Brugge) Belgium, Bruges (Brugge) Belgium, Bruges (Brugge)

Ho come l'impressione che molti dei turisti sulle barche si stessero chiedendo: "ma perchè lo sto facendo?"
Ho come l’impressione che molti dei turisti sulle barche si stessero chiedendo: “ma perchè lo sto facendo?”

Belgium, Bruges (Brugge)

Sui mulini niente da dire! Sono molto fotogenici...
Sui mulini niente da dire! Sono molto fotogenici…

Belgium, Bruges (Brugge)

Il De Kringwinkel. Un negozio di oggetti usati da non perdere.
Il De Kringwinkel. Un negozio di oggetti usati da non perdere.

Belgium, Bruges (Brugge)

Un altro antiquario... una dele cose più interessanti della città.
Un altro antiquario… una delle cose più interessanti della città.

Belgium, Bruges (Brugge)Le campane di Bruges

Belgium, Bruges (Brugge)

Belgium, Bruges (Brugge)

 

 

Ghent (Gent)

Il parcheggio, con un rassicurante cartello!!
L’ottimo parcheggio, malgrado il cartello poco rassicurante!! [51.04563, 3.70254]
Belgium, Ghent (Gent) Belgium, Ghent (Gent)

Poche foto della città perchè il tempo qui è stato veramente impietoso
Poche foto della città perchè il tempo qui è stato veramente impietoso

Belgium, Ghent (Gent) Belgium, Ghent (Gent)

Il museo del Design, una leggera delusione, ma è in ristrutturazione...
Il museo del Design, una leggera delusione, ma è in ristrutturazione…
...di sicuro questo non è quello che ci si aspetta da un museo del design...
…di sicuro questo non è quello che ci si aspetta da un museo del design…
ci sono comunque un paio di cose interessanti da vedere
…ci sono comunque un paio di cose interessanti da vedere

Belgium, Ghent (Gent)

I due musei d'arte, classica e moderna, uno di fronte all'altro
I due musei d’arte, classica e moderna, uno di fronte all’altro
L'MSK, il museo di belle arti. Merita sicuramente una visita senza fretta...
L’MSK, il museo di belle arti. Merita sicuramente una visita senza fretta…

Belgium, Ghent (Gent)

Geronimo Bosch, visto dal vivo è uno spettacolo
Geronimo Bosch, visto dal vivo è uno spettacolo

Belgium, Ghent (Gent)

Due opere di Rodin, parte di una mostra temporanea
Due opere di Rodin, parte di una mostra temporanea
Metafloristik, un'installazione di Gerda Steiner e Jörg Lenzlinger, molto suggestiva...
Metafloristik, un’installazione di Gerda Steiner e Jörg Lenzlinger, molto suggestiva…
... grazie anche aagli effetti sonori nella sala, che otete sentire qui sotto
… grazie anche agli effetti sonori nella sala, che potete sentire qui sotto

 

Lo SMAK, il museo di arte contemporanea, è meno impressionante, ma merita comunque un giro... qui sopra pittura murale di Nicolas Party
Lo SMAK, il museo di arte contemporanea, è meno impressionante, ma merita comunque un giro… qui sopra pittura murale di Nicolas Party

Belgium, Ghent (Gent)

Nicole De Lamarge e i Rolling Stones, di Paulina Olowska
Nicole De Lamarge e i Rolling Stones, di Paulina Olowska
... e per chiudere un autoritratto di coppia :)
… e per chiudere un autoritratto di coppia 🙂

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *